Milan-Bonucci: l’affare è questione di ore. La società rossonera si prepara a mettere a segno l’ennesimo colpo di mercato facendo sognare i propri tifosi che sperano così di poter tornare ai vertici del calcio italiano ed europeo.

Dopo sette anni alla Juventus durante i quali è diventato uno dei più forti difensori in circolazione, Leonardo Bonucci è pronto a cambiare aria trasferendosi al Milan. Un colpo di scena maturato in pochissime ore e che dovrebbe concretizzarsi già nella giornata di oggi. Come si legge sul Corriere dello Sport, Lucci, agente di Bonucci, e Beppe Marotta hanno trattato nella notte a Milano per chiudere l’affare con il Milan il prima possibile. Il Milan avrebbe già raggiunto un accordo con il calciatore offrendogli un contratto da 6,5 milioni di euro netti a stagione. Alla Juventus, invece, il Milan offre 30 milioni più il cartellino di Mattia De Sciglio, valutato dal Milan circa 15 milioni di euro mentre la Juventus non va oltre i 10. In ballo, dunque, ci sono ancora 5 milioni di euro.

Il probabile trasferimento di Bonucci al Milan ha scatenato una vera e propria guerra sui social con i tifosi bianconeri che hanno preso di mira i profili social del calciatore e della moglie accusandoli di tradimento. Dall’altra parte, invece, ci sono i tifosi del Napoli e della Roma che parlano di questione di karma. Lo scorso anno, infatti, la Juventus strappò al Napoli Higuain e Pjanic alla Roma e per i tifosi avversari, la cessione di Bonucci fa parte di un calcio in cui, ormai, non esistono più le bandiere.

Nel frattempo, lo stesso Bonucci ha commentato la situazione. Tornato dalle vacanze, su Twitter ha scritto: “Si torna al lavoro. Pronto per ricominciare!”, postando una sua foto in cui non indossa la maglia di una squadra. La domanda, dunque, è: con quali colori?