E’ successo nella notte in un appartamento a Firenze. Un uomo di 56 anni di nazionalità italiana, come riportato da ansa.it, è morto nell’incendio che si è sviluppato nella sua camera da letto.

L’episodio è avvenuto poche ore fa: alle 2.45 di questa mattina i Vigili del Fuoco, allertati da un vicino di casa, sono giunti sul luogo della tragedia per spegnere le fiamme che stavano divampando. Sono giunti immediatamente sul posto anche i sanitari del 118 che, dopo aver tentato di rianimare l’uomo, hanno dovuto decretarne il decesso.

L’incendio è rimasto circoscritto all’appartamento al quarto piano di Via dei Neri e non ha interessato altri appartamenti.

Gli inquirenti stanno indagando sulle cause che hanno portato all’incendio; probabilmente le fiamme potrebbero essersi sviluppate da una sigaretta accesa o da qualcosa messo in carica in una presa elettrica.