Home Esteri Venezuela, Trump: “Maduro ha scelto la dittatura, non escludo azione militare”

Venezuela, Trump: “Maduro ha scelto la dittatura, non escludo azione militare”

CONDIVIDI

In un momento di grande tensione tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord, si inserisce anche la vicenda venezuelana.

Il neo proclamato leader venezuelano ha, infatti, richiesto di poter avere un colloquio telefonico con il presidente degli Stati Uniti ma, la risposta non è stata sicuramente quella che si aspettava.

La Casa Bianca ha, infatti, fatto sapere che:  “Siccome il regime di Maduro ha scelto la via della dittatura – come riportato da ansa.it – non vi può essere un dialogo costruttivo. Questo ci sarà nel momento in cui il leader del Venezuela deciderà di ripristinare la democrazia nel paese”. E non solo: gli Stati Uniti non accantonano la possibilità di intervenire militarmente in Venezuela.

Trump non è comunque l’unico ad aver deciso di non avere rapporti con il dittatore venezuelano; anche il presidente del Perù, Pedro Pablo Kuczynski, ha optato per non avere rapporti con Maduro, declinando l’invito a partecipare ad un vertice regionale per le stesse motivazioni: “E’ un dittatore che ha preso il potere con un colpo di stato, manipolando le elezioni solo per eliminare il suo Parlamento”.